programma
Loriano Macchiavelli

«Tre parole divenute ormai inscindibili: Loriano, Macchiavelli e scrittore», si legge sul sito dell'autore bolognese, nato a Vergato nel 1934. Dopo aver lavorato per il teatro come attore e autore, dal 1974 Macchiavelli si è dedicato al genere poliziesco; genere che lo ha consacrato come uno degli autori italiani più letti e amati degli ultimi decenni, soprattutto grazie al personaggio protagonista della sua serie principale, il poliziotto Sarti Antonio della Questura di Bologna. I suoi libri sono stati tradotti in numerosi paesi e sono stati pubblicati in tutte le principali collane italiane di giallistica. Sarti Antonio è entrato anche nel fumetto, con una serie di avventure su "Orient Express", e in tv con uno sceneggiato e un ciclo di telefilm con protagonista Gianni Cavina. Insieme ad altri giallisti di Bologna ha fondato il Gruppo 13; si è inoltre cimentato nella scrittura di gialli per ragazzi dando vita al personaggio di Stecco. Lunga e proficua anche la sua collaborazione con l'amico cantautore Francesco Guccini, che ha originato un ciclo di romanzi con protagonista l'ispettore della forestale Marco Gherardini detto 'Poiana'. Vent'anni dopo l'esordio con "Macaroni. Romanzo di santi e delinquenti" (1997), la serie è culminata nel romanzo "Tempo da elfi" (2017).

(foto: © Leonardo Cendamo)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Le piste dell'attentato", Campironi, 1974 (Einaudi, 2009)

"Fiori alla memoria", Garzanti, 1975 (Einaudi, 2006)

"Ombre sotto i portici", Garzanti, 1976 (Einaudi, 2003)

"Sequenze di memoria", Garzanti, 1976 (Einaudi, 2011)

"Sui colli all'alba", Garzanti, 1976 (Einaudi, 2005)

"Passato, presente e chissà", Garzanti, 1978 (Einaudi, 2007)

"Sarti Antonio. Un questurino, una città", Garzanti Vallardi, 1979

"Sarti Antonio. Un diavolo per capello", Mondadori, 1980 (Einaudi, 2008)

"L'archivista", Mondadori, 1981 (Einaudi, 2016)

"Sarti Antonio. Caccia tragica", Mondadori, 1981

"La strage dei centauri", Garzanti Vallardi, 1981

"Sarti Antonio e l'amico americano", Garzanti Vallardi, 1983

"La Balla dalle scarpe di ferro", Rizzoli, 1983 (Diabasis, 2000)

"Stop per Sarti Antonio", Cappelli, 1987

"La rosa e il suo doppio", Cappelli, 1987

"Sarti Antonio e il malato immaginario", Cappelli, 1988 (Flaccovio, 2006)

"Funerale dopo Ustica", con lo pseudonimo di Jules Quicher, Rizzoli, 1989

"Strage", con lo pseudonimo di Jules Quicher, Rizzoli, 1990 (Einaudi, 2010)

"Un poliziotto, una città", Rizzoli, 1991 (Mondadori, 1994)

"Un triangolo a quattro lati", Rizzoli, 1992 (Mondadori, 2017)

"Partita con il ladro", Sonda, 1992 (Editrice Piccoli, 1996)

"Sospiri, lamenti e ali di pipistrello", Sonda, 1994

"Sarti Antonio un poliziotto, una città", Mondadori, 1994

"Sarti Antonio e il diamante insanguinato", Sonda, 1994 (2005)

"Sarti Antonio e la ballata per chitarra e coltello", Sonda, 1994 (2005)

"Sarti Antonio e il mistero cinese", Sonda, 1994 (2005)

"Coscienza sporca", Mondadori, 1995 (2017)

"Replay per Sarti Antonio", Mondadori, 1996

"Macaroni. Romanzo di santi e delinquenti", con Francesco Guccini, CDE, 1997 (Mondadori, 2017)

"Sgumbèi, le porte della città nascosta", Mondadori, 1998 (Pendragon, 2005)

"Un disco dei Platters. Romanzo di un maresciallo e una regina", con Francesco Guccini, Mondadori, 1998 (1999)

"Questo sangue che impasta la terra", con Francesco Guccini, Mondadori, 2001 (2016)

"Bologna fra storia e fantasia", con illustrazioni di Ubaldo Dalla Volpe , CLUEB, 2001

"I sotterranei di Bologna", Mondadori, 2002 (2003)

"Il vecchio e il bambino", con Francesco Guccini, Lapis, 2002

"Lo spirito e altri briganti", con Francesco Guccini, Mondadori, 2002 (2003)

"Una bionda di troppo per Sarti Antonio", Libreria dell'Orso, 2003

"Sarti Antonio fra gente perbene. Racconti", a cura di Massimo Carloni e Roberto Pirani, Mondadori, 2005

"Sarti Antonio e l'assassino", con Sandro Toni, Mondadori, 2005

"Sarti Antonio e i 47 colpi. Racconti", Mondadori, 2006

"Arrivederci & amen", con Narciso Giancarlo, Aliberti, 2006

"Tango e gli altri. Romanzo di una raffica, anzi tre", con Francesco Guccini, Mondadori, 2007 (2008)

"Via Crudes. Romanzo impossibile in tredici stazioni", Perdisa Pop, 2008

"Sarti Antonio. Di nero si muore", Mondadori, 2008

"Delitti di gente qualunque", Mondadori, 2009 (2017)

"Sarti Antonio. Come cavare un ragno dal buco", illustrazioni di Otto Gabos, Leonardo, 2010

"Malastagione", con Francesco Guccini, Mondadori, 2011 (2017)

"Appennino di sangue. Tra casi per il Maresciallo Santovito", con Francesco Guccini, Mondadori, 2011

"E a chi resta, arrivederci. Racconti e monologhi per Leucò", Einaudi, 2013

"La pioggia fa sul serio. Romanzo di frane e altri delitti", con Francesco Guccini, Mondadori, 2014 (2016)

"Noi che gridammo al vento", Einaudi, 2016

"Trilogia di Sarti Antonio", Einaudi, 2017

Uno sterminio di stelle. Sarti Antonio e il mondo disotto", Mondadori, 2017

"Tempo da Elfi", con Francesco Guccini, Giunti, 2017

Festivaletteratura