programma
Massimiano Bucchi

Massimiano Bucchi è professore di Scienza, Tecnologia e Società all'Università di Trento ed è stato visiting professor in numerose istituzioni accademiche in Asia, Europa, Nord America e Oceania. Ha pubblicato una decina di libri (editi in Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Cina, Corea, Brasile, Spagna, Argentina, Finlandia) e saggi in riviste internazionali quali "Nature" e "Science". Tra i suoi libri più recenti "Per un pugno di idee. Storie di innovazioni che hanno cambiato la nostra vita" (tre edizioni, Bompiani, 2016) e "Come vincere un Nobel. Il premio più famoso della scienza" (Einaudi, 2017). Ha ideato l'"Annuario Scienza Tecnologia e Società" (Il Mulino) e dirige la rivista internazionale "Public Understanding of Science" (Sage). Scrive di scienza e tecnologia per quotidiani ("Repubblica", "La Stampa") e collabora con la trasmissione "Superquark" condotta da Piero Angela su Raiuno. Il suo sito è: www.massimianobucchi.it.

(foto: © Thomas Fasting)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"La scienza imbavagliata. Eresia e censura nel caso AIDS", Limina, 1998

Vino, alghe e mucche pazze. La rappresentazione televisiva delle situazioni di rischio", Rai-ERI, 1999

"La scienza in pubblico. Percorsi nella comunicazione scientifica", McGraw-Hill, 2000

"Sociologia della salute", a cura di Massimiano Bucchi e Federico Neresini, Carocci, 2001

"Scegliere il mondo che vogliamo. Cittadini, politica, tecnoscienza", Il Mulino, 2006

"Scientisti e antiscientisti. Perché scienza e società non si capiscono", Il Mulino, 2010

"Scienza e società. Introduzione alla sociologia della scienza", Raffaello Cortina, 2010

"Il Pollo di Newton. La scienza in cucina", Guanda, 2013

"Il diavolo non gioca a dadi. Da Einstein a Hiroshima", e-book, Corriere della Sera, 2013

"Dieci anni di scienza nella società", a cura di Massimiano Bucchi e Barbara Saracino, Il Mulino, 2014

"Per un pugno di idee. Storie di innovazioni che hanno cambiato la nostra vita", Bompiani, 2016

Festivaletteratura