La prima musica mai prodotta dall'uomo viene dall'Africa, dai suoni di tronchi adagiati sulla savana e dai ritmi ipnotici di mani e di piedi. Stregoni è nato come un esperimento di accoglienza che diventa festa nelle piazze e tra la gente, portando con sé il seme primitivo della musica e germogli di felicità. Un'esplosione di ritmo che vi farà ballare e commuovere fino a restare stremati e sorridenti. Alessio Mariani viene da Reggio Emilia, dove insegna storia e filosofia in un liceo, e dove tutti lo conoscono come Murubutu (L'uomo che viaggiava nel vento, Gli ammutinati del Bouncin'). Scrittore di rime in musica fin dagli anni '90, ha deciso di far convergere la propria attività di docente con quella di artista, arrivando a creare un mondo parallelo dell'hip-hop in cui le liriche, dal linguaggio spesso aulico e ricercato, si muovono sui 4/4 per raccontare le figure retoriche, la storia antica e contemporanea o la grande letteratura francese e russa. Con lui, sul palco, il collettivo la Kattiveria che lo accompagna dagli esordi in questa sua avventura.

La giornata è finita, inizia Festivaletteratura Music Hall. Buona musica e atmosfera rilassata per ritrovarsi e liberare i pensieri dopo le fatiche diurne degli incontri. E chi vuole ballare, è il benvenuto!




Festivaletteratura Festivaletteratura
Museo Diocesano - Chiostro
Piazza Virgiliana, 55 - Mantova