programma
Luca Molinari

Storico e critico dell'architettura, classe 1966, vive a Milano ed è professore associato presso la Facoltà di Architettura 'L. Vanvitelli' della Seconda Università degli Studi di Napoli. Curatore di mostre ed eventi in Italia e all'estero, ha collaborato con "Lotus", "Abitare", "Domus", "Archis", "L'architecture d'aujourd'hui", "A+U". Attualmente collabora con il "Corriere della Sera" e "La Stampa", oltre a curare la rubrica di architettura per "L'Espresso". Dal 1995 è responsabile editoriale per il settore Architettura e Design della casa editrice Skira e dal 2007 è responsabile scientifico di "FMG Spazio per l'architettura contemporanea". Tra il 2001 e il 2004 è stato responsabile scientifico per l'architettura e l'urbanistica della Triennale di Milano. Collabora come consulente alla qualità dell'architettura con numerosi enti pubblici e privati. Nel 2010 ha curato il Padiglione Italiano in occasione della XII Biennale di Architettura Venezia. Dal 2012 è membro del Consiglio Superiore dei Beni Culturali e Paesaggistici del MiBac. Ha ricevuto il Premio 'Ernesto Nathan Rogers' per la critica e la comunicazione d'architettura della X Biennale d'Architettura e l'UIA Jean Tschumi Prize for Critic. Tra le sue ultime pubblicazioni: "Terre perse. Viaggio nell'Italia del dissesto e della speranza" (2015), scritto con Marta Gerardi e Raul Pantaleo, "Milano. Porta Nuova" (2015) e "Le case che siamo" (2016).

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Barcellona. Architetture e spazi urbani 1975-1992", Città Studi, 1992

"Santiago Calatrava", Skira, 1998

"Tendenze dell'architettura nordamericana. Gli anni Novanta", Skira, 2001

"Piero Portaluppi. Linea errante nell'architettura del Novecento", a cura di Luca Molinari, Skira, 2003

"Massimiliano Fuksas. 1970-2005", Skira, 2005

"Reggio Emilia. Scenari di qualità urbana", Skira, 2007

"Italo Rota. Projects, works and visions. 1997-2007", a cura di Luca Molinari, Skira, 2008

"Continuità and crises. Ernesto Nathan Rogers and Italian post war architecture culture", Delft, 2008

"Architetture resistenti. Per una bellezza civile e democratica", con Marta Gerardi e Raul Pantaleo, Becco Giallo, 2013

"Lo studio BBPR e Milano", con Paolo Brambilla e Stefano Guidarini, Abitare Segesta, 2014

"Terre perse. Viaggio nell'Italia del dissesto e della speranza", con Marta Gerardi e Raul Pantaleo, Becco Giallo, 2015

"Milano. Porta Nuova", Skira, 2015

"Le case che siamo", Nottetempo, 2016

Festivaletteratura