programma
Tash Aw

Aw Ta-Shii, classe 1971, è nato a Taipei da genitori malesi ed è cresciuto a Kuala Lumpur, muovendosi poi alla volta della Gran Bretagna, dove ha intrapreso gli studi universitari. Ha conseguito un Master in Scrittura creativa all'Università di East Anglia e si è affermato nel mondo letterario anglofono dopo l'uscita del romanzo "The Harmony Silk Factory" (2005, "La vera storia di Johnny Lim"), insignito del Whitbread First Novel Award e del Commonwealth Writers' Prize. L'opera, osannata da Doris Lessing che ne ha scritto la prefazione, rievoca attraverso l'ambiguo protagonista Johnny Lim le anime che si contengono la Malesia all'alba del secondo conflitto mondiale, con una scrittura magnifica e un solido, quanto originale, impianto giallo. A essa sono seguiti "Maps of the Invisibile World" (2009, "Mappa del mondo invisibile"), "Five Star Billionaire" (2013) e il saggio "The Face: Strangers on a Pier" (2016, "Stranieri su un molo"), finalista al L.A. Times Book Prize. Nel libro, Aw parte dai lineamenti del suo volto per narrare una storia familiare comune a quella di molti asiatici, fatta di decenni di migrazioni, trasformazioni culturali e meticciati linguistici. I suoi lavori sono stati tradotti in ventitré lingue.

(foto: Twitter @Tash_Aw)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"La vera storia di Johnny Lim", Fazi, 2006

"Mappa del mondo invisibile", Fazi, 2009

"Stranieri su un molo", Add, 2017

Festivaletteratura