programma
Valerio Onida

Valerio Onida (Milano, 1936) è una voce autorevole del dibattito pubblico e accademico sulla Costituzione repubblicana. Di padre sardo e madre siciliana, fratello dell'economista Fabrizio, ha frequentato a Milano il Liceo Carducci, poi l'Università Statale, dove si è laureato in Giurisprudenza. Già Professore ordinario di Diritto costituzionale e Giustizia Costituzionale presso lo stesso ateneo, nel 1996 è stato nominato Giudice Costituzionale e, da settembre 2004 a gennaio 2005, è stato presidente della Corte Costituzionale. È una delle firme del "Sole 24 Ore" e dagli anni Sessanta a oggi ha scritto decine di articoli e contributi accademici (diversi dei quali in collaborazione con Franco Bassanini). Ha pubblicato, tra i tanti, i saggi "Viva vox Constitutionis" (Giuffrè, 2003) e "La Costituzione" (Il Mulino, 2004 e 2017).

Festivaletteratura Festivaletteratura


"L'ordinamento costituzionale italiano. Materiali e documenti", con Antonio D'Andrea, Giovanni Guiglia, UTET, 1990

"Costituzione. Perché difenderla, come riformarla", con Giancarlo Bosetti, Ediesse, 1995

"Viva vox Constitutionis", Giuffrè, 2003

"La Costituzione", Il Mulino, 2004 (2017)

"La Costituzione ieri e oggi", Il Mulino, 2008

"La Costituzione spiegata ai ragazzi", Brioschi, 2010

"La Costituzione è anche nostra", con Emanuele Luzzati e Roberto Piumini, Sonda, 2013

"Perché è saggio dire no. La vera storia di una riforma che ha cambiato verso", con Gaetano Quagliarello, Rubbettino, 2016

Festivaletteratura