programma
Vanna Vinci

Vanna Vinci è nata a Cagliari nel 1964. Nel 1990 ha esordito nel mondo del fumetto disegnando due brevi storie sulla rivista di critica "Fumo di China". Tra il 1991 e il '94 ha pubblicato "L'altra parte" (racconto in volume a colori) e "Doppio sogno" su "Nova Express", storica rivista della Granata Press. In seguito ha avviato un lungo sodalizio con "Mondo Naif", rivista ammiraglia della bolognese Kappa edizioni. All'attività di fumettista ha affiancato quella di illustratrice, lavorando insieme ai maggiori editori italiani e a testate come "Io Donna", il "Corriere della Sera", "Dolcincasa" e "L'Unità". Dalla collaborazione con "Linus", in particolare, è nato uno dei suoi personaggi più famosi, la bambina filosofica. Al primo volume dedicato alla divertente protagonista delle sue storie sono succedute numerose edizioni e riedizioni in varie lingue. Nel 2013, tutti i capitoli della saga sono confluiti nella raccolta "La bambina filosofica. L'opera (quasi) omnia". Molto attiva anche come illustratrice per ragazzi, la Vinci ha vinto nel 1999 lo Yellow Kid come miglior disegnatore di fumetti e nel 2001 il Premio Romics come miglior opera di scuola europea col libro "L'età selvaggia". In occasione della quinta edizione di Lucca Comics è stata insignita del Gran Guinigi come miglior disegnatore. Negli ultimi tempi, insieme ai romanzi a fumetti "Il richiamo di Alma" (2014) e "Sophia" (2015), ha reinterpretato con il suo tratto inconfondibile l'estro sopra le righe di tre donne legate alle arti figurative del ventesimo secolo: la nobildonna e collezionista d'arte Luisa Casati Stampa e le pittrici Tamara de Lempicka e Frida Kahlo.

(foto: Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"L'altra parte", Granata Press, 1993

"Ombre", Kappa, 1997

"Guarda che Luna", con Giovanni Mattioli, Kappa, 1998

"Una casa a Venezia", con Giovanni Mattioli, Kappa, 1999

"Lillian Browne", Kappa, 2000

"L'età selvaggia", con Giovanni Mattioli, Kappa, 2001

"Tavola del tempo", Tam Tam, 2002

"Viaggio sentimentale", Kappa, 2002

"Aida al confine", Kappa, 2003 (Bao Publishing, 2017)

"La bambina filosofica", Kappa, 2004

"Sophia la ragazza aurea", Kappa, 2005

"La bambina filosofica 2. Pensieri, parole, opere e omissioni", Kappa, 2006

"La bambina filosofica. Anatomia di uno sfacelo", Kappa, 2006

"Alchimie", Stoppani, 2006

"Sophia nella Parigi ermetica", Kappa, 2007

"La bambina filosofica. Pillole di saggezza (altrui)", Kappa, 2007

"La bambina filosofica. Pape Satan Aleppe!", Kappa, 2008

"Gatti neri, cani bianchi. Reminescenze parigine", Kappa, 2009

"Gatti neri, cani bianchi. Lungo la strada", Kappa, 2010

"La bambina filosofica. Houston, abbiamo un problema", Rizzoli, 2012

"La Casati. La musa egoista", Rizzoli Lizard, 2013

"La bambina filosofica. L'opera (quasi) omnia", Rizzoli Lizard, 2013

"Il richiamo di Alma. Dal romanzo di Stelio Mattioni", Bao Publishing, 2014

"Sophia", Bao Publishing, 2015

"Tamara de Lempicka. Icona dell'art déco", 24 Ore Cultura, 2015

"Frida Kahlo. Operetta amorale a fumetti", 24 Ore Cultura, 2016

Festivaletteratura