programma

Che cos'hanno in comune Mallko e papà di Gusti e Born to lose di Nicoz Balboa? Sono entrambi graphic novel e, nel contempo, diari. Diari per immagini che raccontano la fragilità e la forza di chi cresce un figlio, le sfide e la meravigliosa avventura che ogni giorno porta con sé. E, soprattutto, diari di un amore vero e illimitato. Mallko e papà, di Gusti, è la storia di un padre che accoglie al mondo un figlio con la sindrome di Down e se ne innamora irrimediabilmente, crescendo insieme a lui. Born to lose, di Balboa è la vicenda di una giovane madre rock e giramondo, artista e tatuatrice, alle prese con le difficoltà quotidiane narrate con uno humour irresistibile. Il compito di dirigere questa orchestra di immagini e parole è affidato a Massimo Cirri.

Con il sostegno dell’Ambasciata Argentina in Italia e di Casa Argentina.



Festivaletteratura Festivaletteratura
Fondazione Università di Mantova - Aula Magna
Via Angelo Scarsellini, 2 - Mantova
Festivaletteratura