programma

Saranno gli ingegneri informatici a guidare la nuova rivoluzione industriale? Probabile, ma non senza il contributo fondamentale dei "Fuzzies", i laureati in discipline umanistiche. Scott Hartley, autore del libro The Fuzzy and the Techie, ci porta a scoprire il ruolo chiave di letterati, sociologi e filosofi nella crescita delle più giovani e dinamiche aziende della new economy.

In collaborazione con La Balena Bianca e Lavoro culturale.



Festivaletteratura Festivaletteratura
Tenda Sordello
Piazza Sordello - Mantova
Festivaletteratura