Liberi di leggere con "Read On"

11 10 2017

Liberi di leggere con "Read On"

Venerdì 13 ottobre alla Biblioteca Teresiana presentazione di "read more", un’iniziativa pensata per promuovere la lettura libera all’interno delle classi

Dopo la presentazione ufficiale alla stampa avvenuta lo scorso luglio, READ ON, il nuovo progetto europeo di Festivaletteratura dedicato a ragazzi e ragazze tra i 12 e i 19 anni, entra nel vivo e si confronta con le scuole. Venerdì 13 ottobre, alle ore 16.30, presso la Sala delle Vedute della Biblioteca Teresiana di Mantova (via Ardigò, 13), Festivaletteratura ha organizzato un primo incontro rivolto a insegnanti, dirigenti e operatori scolastici delle scuole medie e superiori per illustrare le finalità generali del progetto e in particolare le azioni che potrebbero trovare proprio nelle scuole il loro sviluppo più naturale.

Al centro dell’appuntamento di venerdì prossimo è prevista infatti la presentazione di read more, un’esperienza di lettura libera inserita all'interno della normale attività didattica, avviata con successo in alcune delle realtà europee partner di READ ON e che Festivaletteratura intende proporre alle scuole mantovane e non solo, partendo dal confronto con le sperimentazioni già avviate in vari istituti nel campo della promozione alla lettura.

Nel corso dell’incontro, che vedrà la partecipazione di Simonetta Bitasi, consulente del progetto, si spiegherà come è possibile prendere parte a read more, nonché il percorso formativo e il tutoring offerti da Festivaletteratura alle classi che sceglieranno di aderire all'iniziativa.

Il progetto READ ON, sostenuto dall'Unione Europea, vede impegnati a fianco di Festivaletteratura sei partner di cinque diverse nazioni (Irlanda, Norvegia, Portogallo, Regno Unito e Spagna), tra festival, centri di lettura, istituti scolastici, spazi di produzione artistica e letteraria. L'obiettivo del progetto è di sostenere gli adolescenti nella lettura per soddisfare la loro naturale sete di storie, irrobustire i loro interessi, stimolarne la creatività, e per far sì che libri e racconti diventino per loro occasione di incontro e di relazione con altri ragazzi in tutta Europa.

READ ON prevede numerose azioni che si dispiegheranno nel corso di quattro anni (giugno 2017-maggio 2021), alcune più concentrate nei festival o in singoli appuntamenti, altre che vedranno un coinvolgimento più prolungato e partecipativo dei ragazzi, con la creazione di gruppi di lavoro e un approccio laboratoriale.

Per ricevere maggiori informazioni e chiarimenti sul progetto, è possibile contattare Festivaletteratura scrivendo all’indirizzo [email protected] o telefonando ai numeri 0376.362575 - 0376.223989.

Festivaletteratura