programma
Christopher Bollen

Nato nel 1975, Christopher Bollen vive a New York e collabora con "Interview Magazine", scrivendo regolarmente di arte, cultura e letteratura. Le sue opere più note sono il romanzo d'esordio "Lightning People" (2012) e "The Destroyers" (2017); diversi altri testi sono apparsi anche su testate quali "GQ", "The New York Times", "The Believer" e "Artforum". La sua ultima fatica, pubblicata da Harper & Collins nel 2016 e tradotta in Italia nel 2018, è "Orient", un romanzo che «è al contempo thriller e alta letteratura. Ricco di digressioni, di analisi anche sociologiche e di momenti introspettivi dei protagonisti» (Wlodek Goldkorn su "D - la Repubblica"), capace di rappresentare in modo impeccabile il lato oscuro del sogno americano: una comunità idilliaca dove nessuno è al sicuro.

(foto: © Basso Cannarsa)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Orient", Bollati Boringhieri, 2018

Festivaletteratura