programma
Elena Granaglia

Elena Granaglia, nata a Torino, dopo gli studi classici al liceo si è laureata nel 1978 in Scienze politiche presso l'ateneo della sua città. Professoressa ordinaria di Scienza delle Finanze all'Università di Roma Tre, dal 2008 è membro del Comitato di redazione del nuovo "Menabò di Etica e Economia". Precedentemente ha insegnato Scienza delle Finanze all'Università della Calabria e del Molise. Nel saggio "Il reddito di base" (Ediesse, 2016), di cui è autrice insieme a Magda Bolzoni, fornisce un quadro generale delle competenze necessarie per orientarsi in un tema molto trattato dai tempi della pubblicazione e tuttora al centro di un acceso dibattito politico.

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Per un nuovo intervento pubblico in sanità: alcune proposte in merito alla realizzazione del servizio sanitario nazionale", Franco Angeli, 1981

"Medici e servizio sanitario nazionale ovvero un ennesimo caso di discrepanza fra fini e mezzi nelle politiche pubbliche", Centro per la ricerca e la formazione in politica ed etica, 1986

"Efficienza ed equità nelle politiche pubbliche", Franco Angeli, 1988 (1991)

"Le caratteristiche delle politiche sociali in Emilia Romagna e le nuove dimensioni della povertà", Politeia, 1993

"Privatizzazioni e servizio sanitario nazionale. Alcune riflessioni a proposito dei mercati interni", a cura di Elena Granaglia, Bibliotechne, 1993

"The Italian national health service and the challenge of privatization", Edizioni Larus Robuffo, 1996

"Modelli di politica sociale", Il Mulino, 2001

"Dobbiamo preoccuparci dei ricchi? Le disuguaglianze estreme nel capitalismo contemporaneo", con Maurizio Franzini e Michele Raitano, Il Mulino, 2014

"Il reddito di base", con Magda Bolzoni, Ediesse, 2016

Festivaletteratura