programma
Giacomo Papi

Milanese, classe 1968, dirige la scuola di scrittura Belleville. Dopo la laurea in filosofia ha scritto e curato una decina libri: dal primo "Era una notte buia e tempestosa" (1993) ai più recenti "I fratelli Kristmas" (2016) e "La compagnia dell'acqua (2017). Ha fondato e diretto la casa editrice Isbn edizioni, lavorato per il giornale "Diario" e collaborato con molti altri. Scrive su "Repubblica", "il Venerdì" e "il Post" e ha lavorato come autore televisivo alla trasmissione "Che tempo che fa".

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Era una notte buia e tempestosa…: 1430 modi di iniziare un romanzo", con Federica Presutto, Baldini & Castoldi, 1993

"In principio. 2001 modi per iniziare un romanzo", con Federica Presutto, Baldini & Castoldi, 2000

"Papà. Sapere tutto e rimanere felici: dal concepimento ai primi mille pannolini", Pratiche, 2002

"Accusare. Storia del Novecento in 366 foto segnaletiche", ISBN, 2004 (2010)

"È facile ricominciare a fumare. Se sai come farlo", Einaudi, 2010

"I primi tornarono a nuoto", Einaudi, 2012

"Inventario sentimentale", Laterza, 2013

"I fratelli Kristmas. Un racconto di Natale", Einaudi, 2015 (2016)

"La compagnia dell'acqua", Einaudi, 2017

Festivaletteratura