programma
Helen Humphreys

Autrice di quattro libri di poesia, sette romanzi e due opere di non-fiction, Helen Humphreys è un esponente di spicco della letteratura anglo-canadese contemporanea. Nata in Gran Bretagna a Kingston-on-Thames e trapiantata a Kingston, in Ontario, si è distinta agli occhi della critica anglofona sin dai tempi del suo primo romanzo, "Leaving Heart", pubblicato nel 1997 e vincitore del Toronto Book Award 1998. Agli anni Ottanta e Novanta risale buona parte della sua opera poetica, che parte dalla raccolta "Gods and Other Mortals" (1986) e prosegue con "Nuns Looking Anxious, Listening to Radios" (1990), "The Perils of Geography" (1995), fino al più recente "Anthem" (1999), che nel 2000 è valso alla scrittrice il Canadian Authors Association Award for Poetry ed è stato selezionato dalla giuria del Pat Lowther Award come miglior libro di poesia dell'anno. Il suo secondo romanzo, "Afterimage", segnalato dal "New York Times", si è aggiudicato il Rogers Writers' Trust Fiction Prize. Nel 2002 la Humphreys pubblica "Il giardino perduto", un inno alla bellezza ambientato in Inghilterra durante la Seconda Guerra Mondiale, che è stato selezionato dalla Canadian Broadcasting Corporation e dal Canada Reads Selection. Nel 2008 è la volta di "Coventry", seguito nel 2011 da "La verità, soltanto la verità", romanzo che ripercorre le tappe del sofferto legame tra il poeta Sainte-Beuve e Adele Hugo. Nel 2013 esce "Notturno", un testo autobiografico legato alla drammatica scomparsa del fratello pianista, seguito nel 2015 dal romanzo "Il canto del crepuscolo", ambientato anch'esso durante il secondo conflitto mondiale e giudicato da scrittori del calibro di Richard Bausch come «un'opera avvincente, una canzone da ascoltare». Nel 2018 è in uscita per Fandango/Playground "L'amuleto celeste", un libro in cui l'autrice mescola verità e finzione nel tentativo di raccontare l'incredibile e misteriosa vita di Megan Boyd, la più importante e influente artigiana di esche per salmoni insignita di una delle più alte onorificenze britanniche dalla regina Elisabetta.

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Quando le donne si alzano in volo", Marsilio, 2000

"Cani selvaggi", Playground, 2007

"Il giardino perduto", Playground, 2009

"Coventry", Playground, 2010

"La verità, soltanto la verità", Playground, 2011

"Notturno", Playground, 2013

"Il canto del crepuscolo", Playground, 2015

"L'amuleto celeste", Playground, 2018 (in uscita)

Festivaletteratura