programma
Mark O’Connell

Il giornalista e saggista Mark O'Connell, nato a Dublino, è una delle firme della rivista statunitense "Slate". Si occupa di libri e cultura e suoi articoli e approfondimenti sono apparsi su testate quali "The Millions", "The Guardian" e "The New Yorker". "To Be a Machine. Adventures Among Cyborgs, Utopians, Hackers, and the Futurists Solving the Modest Problem of Death", pubblicato nel 2017 negli Stati Uniti e in uscita in Italia nel 2018, è il suo primo libro. Argomento di questa monografia a tratti esilarante, a tratti profondamente inquietante, è il transumanesimo letto attraverso la testimonianza dei suoi adepti, che O'Connell ha incontrato in giro per il mondo raccontandone speranze, bizzarrie e aneliti verso la completa fusione tra uomo e macchina.

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Essere una macchina", Adelphi, 2018

Festivaletteratura