programma
Massimo Mantellini

Massimo Mantellini (Forlì, 1961) è tra più autorevoli esperti italiani di internet e tecnologia. Si occupa di cultura digitale e politiche della rete – oltre che di temi quali il diritto all'accesso e alla riservatezza dei dati – e tiene da anni uno dei blog più seguiti in Italia: "Manteblog". Ha scritto su numerose testate ("Punto Informatico", "Internet Magazine", "Il Sole 24 Ore", "L'Espresso", "Il Post", "Fanpage") e continua a farlo anche adesso. Per Telecom Italia ha diretto fino al 2017 "Le Macchine Volanti", un innovativo magazine di cultura digitale. Nel 2014 ha pubblicato "La vista da qui. Appunti per un'internet italiana", seguito nel 2018 da "Bassa risoluzione". In questo saggio, a partire dall'assunto che «il limite di chi guarda criticamente alla diffusione delle tecnologie è porre l'accento solo sulla "riduzione" senza invece scorgere dentro questi fenomeni le nuove intelligenza che ci sono», l'autore ha cercato di mettere in luce i cambiamenti che internet ha portato nelle nostre vite e nei nostri comportamenti.

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"La vista da qui. Appunti per un'internet italiana", Minimum fax, 2014

"Bassa risoluzione", Einaudi, 2018

Festivaletteratura