programma
Piergiorgio Casotti

«Da quando ho scoperto la fotografia per la prima volta, l'ho visto come un mezzo che mi permette di esplorare sia il mondo che me stesso allo stesso tempo. Da allora è stato un legame indissolubile». Nato nel 1972, Piergiorgio Casotti si è laureato in economia. Il fascino per le dinamiche degli esseri umani lo spinge verso la fotografia, che coltiva dando vita a progetti complessi, dai quali traspare una stretta interconnessione tra immagini e testi, video e musica. Negli ultimi anni la sua opera è stata al centro di diverse mostre e pubblicazioni ("Index G", "Where does the White go", "Sometimes I cannot smile").

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


Non disponibile

Festivaletteratura