programma
Romano De Marco

Abruzzese, classe 1965, Romano De Marco esordisce come narratore nel 2009 con "Ferro e fuoco", la cui trama ruota attorno ai delitti di una banda criminale romana. Nel 2011 pubblica "Milano a mano armata", con cui si aggiudica il Premio Lomellina in giallo 2012. A questi primi lavori seguono "A casa del diavolo" (2013, secondo classificato al Premio Nebbia Gialla), "Io la troverò" (2014), "Morte di luna" (2015) e "Città di polvere" (2015). Nel 2017, anno che segna il suo passaggio all'editore Piemme, pubblica "L'uomo di casa", Premio lettori al noir festival e Premio Scerbanenco. "Se la notte ti cerca" (2018) segna l'ingresso nei suoi romanzi di un nuovo personaggio: la poliziotta Laura Damiani. Tradotto in Spagna, ha pubblicato racconti e articoli su "Linus", "Il Corriere della sera" e sulle collane del Giallo Mondadori. Collabora con vari blog e i suoi racconti sono inseriti in oltre venti antologie. Lasciatevi accompagnare da Romano De Marco attraverso la coscienza sporca del nostro tempo.
Lasciatevi accompagnare nel buio delle anime, nell'abisso senza ritorno del lato oscuro della città, ha scritto di lui il collega Maurizio De Giovanni.

foto: © Leonardo Cendamo)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"Ferro e fuoco", Giallo Mondadori, 2009 (Pendragon, 2012)

"Milano a mano armata", Foschi Editore, 2011

"A casa del diavolo", Fanucci, 2013

"Io la troverò. La serie Nero a Milano", Feltrinelli, 2014 (2015)

"Morte di luna", Feltrinelli Zoom, 2015

"Città di polvere. La serie Nero a Milano", Feltrinelli, 2015

"L'uomo di casa", Piemme, 2017

"Se la notte ti cerca", Piemme, 2018

Festivaletteratura