programma
Stefano Tofani

Nato a Cascina, Stefano Tofani è laureato in Conservazione dei Beni Culturali all'Università di Pisa e lavora presso il Comune di Lucca. Costretto a letto per un mese a causa di un infortunio, scrive il suo primo racconto e da allora non smette più. Sotto lo pseudonimo di Stof pubblica diversi racconti nella rivista "Toilet" di 80144 Edizioni per poi esordire come romanziere – e con il suo vero nome – nel 2013, anno che segna l'uscita del surreale "L'ombelico di Adamo". Il romanzo viene molto apprezzato dalla critica e vince il Premio Villa Torlonia. Nel 2018 segue il secondo romanzo, "Fiori a rovescio", un storia di profondi affetti familiari nell'Italia degli anni Ottanta. Con i suoi racconti, Stefano Tofani ha vinto il Premio Città di Capannori 2016 e il Premio FantasticHandicap del Centro Documentazione Handicap Carrara nel 2008 e nel 2017.

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"L'ombelico di Adamo", Perrone, 2013

"Fiori a rovescio", Nutrimenti, 2018

Festivaletteratura