programma
Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis (Atene, 1961) è un economista, accademico e politico greco. È stato ministro dell'economia della Grecia da gennaio 2015 all'inizio di luglio dello stesso anno. Ha studiato Economia alla University of Essex e dopo la laurea ha perfezionato la sua formazione in Statistica all'Università di Birmingham. Dopo il dottorato, tra il 1982 e il 1988 ha insegnato in vari atenei inglesi e dal 1988 al 2000 ha vissuto e lavorato a Sydney, con brevi periodi di docenza presso l'Università di Glasgow e l'Université Catholique de Louvain. Nel 2000 torna in Grecia e comincia a insegnare Economia politica presso l'Università di Atene. In questo periodo crea l'UADPhilEcon, un programma di dottorato in economia innovativo, progressista, pluralista, internazionale, che sfortunatamente non sopravvive ai riverberi della crisi finanziaria esplosa negli Stati Uniti alla fine del 2007. In questo periodo avvia una campagna di sensibilizzazione politica nel proprio paese, avvertendo le ombre sempre più concrete di un default che ridurrebbe la Grecia in brandelli. Nello stesso tempo, insieme all'amico e collega Joseph Halevi, inizia a lavorare a un libro che raccolga i reciproci punti di vista e confronti la fase più avanzata del capitalismo globale con un altro vicolo cieco: quello della teoria economica. Sopraggiunta la crisi dei mercati e la grande recessione, il libro viene riscritto di nuovo con l'ausilio di un altro amico e collega dell'Università di Atene: Nicholas Theocarakis. Nasce così "The Global Minotaur. America, Europe and the Future of the Global Economy" (2011), a oggi una delle analisi più lucide e provocatorie della finanza nell'era della globalizzazione. Insieme ad articoli di economia e politica, Varoufakis è autore di vari libri, tra i quali "Adulti nella stanza", un diario della sua breve ma incisiva esperienza da ministro dell'economia nel governo Tsipras e del drammatico negoziato con la Troika (Unione Europea, Fondo Monetario Internazionale, Banca Europea). Dal 2012 vive negli Stati Uniti insieme alla moglie e insegna presso la Lyndon B. Johnson School of Public Affairs della University of Texas at Austin. Nel 2016, a Berlino, lancia il manifesto e il programma del movimento transnazionale, progressista e paneuropeo Diem25.

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


"È l'economia che cambia il mondo. Quando la disuguaglianza mette a rischio il nostro futuro", Rizzoli, 2015

"Confessioni di un marxista irregolare. Nel mezzo di una ripugnante crisi economica europea", Asterios, 2015

"I deboli sono destinati a soffrire? L'Europa, l'austerità e la minaccia alla stabilità globale", La nave di Teseo, 2016

"Il Minotauro Globale. L'America, l'Europa e il futuro dell'economia globale", Spider&Fish, 2017

"Adulti nella stanza. La mia battaglia contro l'establishment dell'Europa", La nave di Teseo, 2018

Festivaletteratura