150
7,00 €

"Pàpe Satàn, Pàpe Satàn Aleppe"… ma cosa vuol dire? E chi l'ha mai detto? E perché gli inglesi chiamano horse il cavallo e non l'orso? E perché per gli svedesi kanin è il coniglio e non il cane? Perché i finlandesi quando sono innamorati amano solo un pezzetto della persona amata? Idiosincrasia è una parola che si può dire o una tremenda parolaccia? Pino Costalunga e Ilaria Rodella giocheranno con i bambini e gli adulti inventando, traducendo, ragionando, raccontando, in una full immersion nel magico mondo delle parole, dei loro significati e delle tante storie che esse si portano appresso.

Casa del Mantegna
Via Acerbi , 47 - Mantova