"Nella professione di chi fa le domande, Luciano Minerva ha incontrato un bel po' di persone interessanti", riconosce Erri De Luca parlando del giornalista e autore milanese. Per anni punto di raccordo tra la kermesse mantovana e RAI, Minerva ha saputo intervistare i grandi protagonisti della letteratura contemporanea – tra cui numerosi ospiti del Festival quali Gore Vidal, David Grossman o Tracy Chevalier – con curiosità precisa e documentata, portandoci a riflettere su un'attività che troppe volte sembra semplice e scontata: fare le giuste domande a un autore o a un'autrice. Partendo da Un filo di voci. 32 scrittori dal mondo, Minerva dialogherà insieme a Lella Costa, assidua frequentatrice del Festival, provando a ragionare sui modi possibili del conversare di letteratura e analizzando insieme al pubblico presente spezzoni di interviste storiche donate da Teche RAI e conservate nell'Archivio di Festivaletteratura.

Fondazione Università di Mantova - Aula Magna
Via Angelo Scarsellini, 2 - Mantova