Guarda l'evento in streaming  ➜

"L'idea che attraverso il diritto penale si possano risolvere i problemi della vita associata ha avuto effetti perversi. Sono anni che la politica scarica così sulla giustizia questioni che le competono e non riesce ad affrontare altrimenti. A ogni dramma, pezzi dell'opinione pubblica invocano 'giustizia', chiedono la creazione di nuove fattispecie di reato, vanno alla ricerca di un colpevole da punire per mettere le cose a posto". Con queste parole Giuseppe Pignatone (Fare giustizia), magistrato da oltre quarant'anni ed ex Procuratore della Repubblica, rifletteva lo scorso anno sul funzionamento della macchina giudiziaria in Italia, ritenendo necessaria una riforma del sistema, non solo per rendere più efficaci processi e magistratura, ma anche per rinsaldare nei cittadini la fiducia nelle istituzioni. Su questo tema converserà a Festivaletteratura insieme all'economista Carlo Cottarelli (All'inferno e ritorno, Pachidermi e pappagalli). Dirige l'incontro il docente di Dottrina dello Stato Vincenzo Satta.

Palazzo Ducale - Piazza Castello
Piazza Castello - Mantova