Il taccuino è uno strumento fondamentale per l'osservazione naturalistica. Ha il pregio di infilarsi comodamente in una tasca, e permette di prendere appunti, disegnare, chiudere tra le sue pagine fiori e foglie o altri piccoli "reperti" da osservare con maggiore attenzione in studio o in laboratorio. L'uso del taccuino però è un'arte a cui bisogna essere iniziati, e Marco Di Domenico (Taccuino delle metamorfosi) vi offre una prima lezione di studio della natura in ambiente, taccuino alla mano. Oggetto dell'esercizio sarà la Riserva naturale di Bosco Fontana, una delle poche foreste di pianura rimaste in Italia.


In collaborazione con Alkémica.

Per raggiungere Bosco Fontana è disponibile un servizio di bus navetta, con partenza da Piazza Sordello 45 minuti prima dell'inizio dell'evento. La navetta per il ritorno in Piazza Sordello partirà da Bosco Fontana alle ore 12:00.

Riserva Naturale di Bosco Fontana
Strada Mantova, 29 - Marmirolo
Il sito è stato realizzato nell’ambito del progetto Open Festival con il contributo di
INNOVACULTURA - Regione Lombardia, Camere di Commercio Lombarde e Fondazione Cariplo