Se un magistrato, una scrittrice e un criminologo si incontrano sul palco di Festivaletteratura, il diverso background da cui provengono non può fare altro che rendere ancora più ricco il dialogo sulla letteratura poliziesca su cui i tre ospiti si confronteranno: quali sono i cortocircuiti della Legge italiana e come raccontarli tra le pagine? Come si affronta la stesura di un romanzo giallo in modo che tutto combaci alla perfezione? Qual è il profilo psicologico che meglio si adatta agli antagonisti di un legal thriller? Francesco Caringella (Oltre ogni ragionevole dubbio, La miglior bugia), Alessandra Carnevali (Il delitto della vedova Ruzzolo, Lo strano caso del maestro di violino) e Luigi Caracciolo discuteranno insieme delle mille sfumature di un genere tra i più letti e amati, ricordando che – come diceva Oscar Wilde – "dietro un delitto c'è una vicenda umana molto più interessante del delitto stesso".

Auditorium del Conservatorio Campiani
Via della Conciliazione , 33 - Mantova
Il sito è stato realizzato nell’ambito del progetto Open Festival con il contributo di
INNOVACULTURA - Regione Lombardia, Camere di Commercio Lombarde e Fondazione Cariplo