32
7,00 €
Grazie al sostegno di   Albergo Bianchi Stazione S.r.l.

A volte non è necessario inventare storie e personaggi per narrare qualcosa di incredibile, perché il nostro mondo e la nostra Storia sono pieni di avvenimenti e persone che aspettano solo di essere raccontati. Così ha fatto Gigliola Alvisi insieme a Egea Haffner in La bambina con la valigia, restituendo uno spaccato ancora poco raccontato della nostra storia recente come il drammatico esodo istriano. Mentre Sonia Maria Luce Possentini parte dalla sua storia familiare e dedica Nome di battaglia Nero alla figura dello zio partigiano, che ha sacrificato la sua vita per gli ideali di libertà e giustizia. Di guerre, violenza, scelte coraggiose ed eroismo le due autrici parlano con la bibliotecaria e appassionata di storie Silvia Mengali.

Casa del Mantegna
Via Acerbi , 47 - Mantova
Il sito è stato realizzato nell’ambito del progetto Open Festival con il contributo di
INNOVACULTURA - Regione Lombardia, Camere di Commercio Lombarde e Fondazione Cariplo