lavagne
ingresso libero
Grazie al sostegno di   Mercati Contadini - Consorzio Agrituristico Mantovano

VARIAZIONE: a causa del maltempo, la lavagna delle 18:00 con Stefano Liberti, inizialmente prevista in Piazza Mantegna, è spostata al Cinema Oberdan.

Il grano è base fondante della dieta di gran parte della popolazione mondiale. Da dove viene, come viene coltivato, chi ne decide il prezzo? Dalle prime produzioni nella Mezzaluna fertile alle attuali quotazioni alla Borsa di Chicago, come è successo che questa materia prima imprescindibile per i destini dell'umanità sia diventata un prodotto finanziario? Stefano Liberti (I signori del cibo) ricostruisce storie e geografie fino alla recente crisi generata dalla guerra in Ucraina.

Lo scoppio del conflitto in Ucraina ha reso ancora più evidente la nostra pressoché totale dipendenza dalle forniture estere per le risorse necessarie per la produzione di molti beni di uso comune (il pane, la carta, le apparecchiature tecnologiche, e altri ancora). Con questa serie di lavagne abbiamo cercato di indagare origini, sistemi di produzioni e di estrazione, implicazioni sociali, ambientali e geopolitiche dello sfruttamento e del commercio di alcune delle materie prime di cui più si sta parlando.

Cinema Oberdan
Via Oberdan, 11 - Mantova
Il sito è stato realizzato nell’ambito del progetto Open Festival con il contributo di
INNOVACULTURA - Regione Lombardia, Camere di Commercio Lombarde e Fondazione Cariplo