programma

VARIAZIONE: l'evento 105 è spostato all'Aula Magna dell'Università. Invariato il giorno e l'orario.

Non è raro che nell'era digitale le nostre vite sconfinino nella pura immaginazione. Capita anzi di frequente che dietro quei racconti fatti di bit e interazioni, la linea di demarcazione tra vita e morte, vero e falso, tangibile e intangibile, scompaia definitivamente in un limbo di identità fittizie e pura alienazione. Questo è quanto accade anche ai tre protagonisti di La vita segreta di Andrew O'Hagan: chi siano davvero Julian Assange, Ronnie Pinn e Satoshi Nakamoto importa poco agli occhi della massa internettiana, ma è senz'altro fondamentale per un narratore come O'Hagan, perché disvelare quelle identità segrete, come l'autore scozzese spiega insieme al collega Carlo Annese, è l'unico obiettivo di uno scrittore pronto ad avventurarsi negli abissi della rete, anche a costo di terribili fallimenti.



Festivaletteratura Festivaletteratura
Fondazione Università di Mantova - Aula Magna
Via Angelo Scarsellini, 2 - Mantova
Festivaletteratura