programma

I grandi romanzi nordamericani ci raccontano spesso un Paese che la nostra immaginazione confina alle metropoli come New York e Los Angeles, col loro brulicare frenetico di persone dalle mille provenienze. Esiste però anche un'altra America, dagli immensi spazi desolati, a volte ignota e dimenticata. Il Kentucky dipinto da Chris Offutt è proprio come potremmo aspettarcelo, popolato di personaggi dalle poche parole, isolati e isolazionisti, in comunione con boschi e colline e dispersi tra baracche abbandonate e bar fumosi. Outsider e reduci di guerra con l'anima in pace sui monti Appalachi, ma capaci di far affiorare i lati più oscuri del sogno americano. Per la prima volta a Festivaletteratura, l'autore di Nelle terre di nessuno e Country Dark dialoga insieme allo scrittore Giancarlo De Cataldo, trasformando "lo stato dall'erba blu" in un vero e proprio personaggio, importante quanto le persone che lo abitano.



Festivaletteratura Festivaletteratura
Officina del Gas
Vicolo Stretto - Mantova
Festivaletteratura