Francesco Codello

Francesco Codello è un pedagogista italiano. Promotore del metodo libertario nelle scuole, ha lavorato per anni come insegnante ed è stato dirigente scolastico presso vari istituti statali. Il suo impegno è volto alla ricerca storico-educativa, alla partecipazione all'opera di organismi quali l'International Democratic Education Network – che dagli Stati Uniti all'Italia unisce e forma i professionisti dell'educazione all'insegna del rispetto e della fiducia nei ragazzi – e all'attività pubblicistica. Ha scritto saggi e articoli sulla storia e la teoria dell'educazione e sulle enormi sfide che la pedagogia si trova oggi ad affrontare, tra cui La buona educazione (2005); Vaso creta o fiore? (2005); Né obbedire né comandare (2009); Liberi di imparare (2011, con Irene Stella); La campanella non suona più (2015); La condizione umana nel pensiero libertario (2017).

Festivaletteratura Festivaletteratura
pensieri in comune
Francesco Codello e Donatella Di Cesare con la redazione di "Lezioni di anarchia"
LIBERI DI IMPARARE


Educazione e anarchismo. L'idea educativa nel movimento anarchico italiano (1900-1926), Corso, 1995

La buona educazione. Esperienze libertarie e teorie anarchiche in Europa da Godwin a Neill, Franco Angeli, 2005

Vaso creta o fiore? Né riempire né plasmare ma educare, La Baronata, 2005

Gli anarchismi. Una breve introduzione, La Baronata, 2009

Né obbedire né comandare. Lessico libertario, Elèuthera, 2009

Liberi di imparare. Le esperienze di scuola non autoritaria in Italia e all'estero raccontate dai protagonisti, con Irene Stella, Terra Nuova, 2011

La campanella non suona più. Fine dei sistemi scolastici e alternative libertarie possibili, La Baronata, 2015

La condizione umana nel pensiero libertario, Elèuthera, 2017

Festivaletteratura