Matteo Codignola

Editor e traduttore della casa editrice Adelphi, Matteo Codignola (Genova, 1960) ha accompagnato i lettori italiani tra le pagine di autori del calibro di Patrick McGrath, Mordecai Richler, Edward Gorey, Patrick Dennis e molti altri. Il suo libro di esordio è Un tentativo di balena (2008), che insieme ai disegni dell'attore, regista e scenografo Roberto Abbiati ripercorre il mito di Moby Dick e l'incidenza del capolavoro di Hermann Melville nella letteratura moderna. Scrive da anni di sport e nel 2018 ha firmato Vite brevi di tennisti eminenti, un salto agli albori della disciplina sportiva e dei suoi illustri antesignani scomparsi dall'immaginario collettivo.

Festivaletteratura Festivaletteratura


Un tentativo di balena, disegni di Roberto Abbiati, Adelphi, 2008

Un tocco di focaccia, Slow Food, 2013

Vite brevi di tennisti eminenti, Adelphi, 2018

Festivaletteratura