Alicia Kopf

Imma Ávalos Marquès (Gerona, 1982), nota al grande pubblico sotto lo pseudonimo di Alicia Kopf, è un'artista visiva e autrice catalana, laureata in Belle Arti, Teoria della letteratura e Letterature comparate. Esordisce come scrittrice nel 2016 con il romanzo Fratello di ghiaccio, nato come progetto artistico, grazie al quale ottiene diversi riconoscimenti e viene tradotta in dieci lingue. Kopf nutre da sempre interesse verso il concetto di esplorazione, in particolare verso l'esplorazione polare, che è visibile in tutto il suo lavoro sia come artista che come autrice; considera la scrittura come un qualcosa che viaggia in corpi diversi e che può assumere tanto una forma audiovisiva che di libro. Le sue creazioni sono state al centro di diverse mostre personali, tra cui la recente Speculative Intimacy, partita nel 2019 alla Galeria Joan Prats di Barcellona e poi approdata al Culturgest di Lisbona (2020-2021). Quest'ultima esposizione, realizzata in collaborazione con l'istituto d'arte BAU, riunisce disegni, fotografie, scrittura e un video realizzato in collaborazione con la coreografa e danzatrice Núria Guiu. Attualmente lavora presso l'Universitat Oberta de Catalunya a Barcellona.

Festivaletteratura Festivaletteratura


Fratello di ghiaccio, Codice, 2020

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura