Anete Melece

Originaria della Lettonia, classe 1983, Anete Melece ha studiato comunicazione visuale all'Accademia d'Arte di Latvia e animazione all'Università di Scienze e Arti applicate di Lucerna, in Svizzera. Illustratrice e filmaker, ha riscosso un vasto seguito grazie ai suoi vivaci corti di animazione e a libri llustrati come Il chiosco, ispirato a uno dei suoi cortometraggi animati, che le è valso il Premio Orbil 2020 per il miglior albo illustrato. Vive e lavora a Zurigo.

Festivaletteratura Festivaletteratura


Il chiosco, Jaca Book, 2019

Festivaletteratura