Annalisa Metta

Annalisa Metta, classe 1977, è ricercatrice in Architettura del paesaggio presso l'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2007 è tra le partner fondatrici dello studio di progettazione OSA architettura e paesaggio, con cui ha firmato numerosi progetti premiati e pubblicati. Dal 2009 al 2014, sempre nell'ateneo di Roma Tre, ha diretto il corso di perfezionamento in Progettazione dei Parchi e dello Spazio Pubblico OPEN, occupandosi della definizione di tutti i contenuti didattici, della selezione e del coordinamento dei contributi scientifici dei diversi docenti coinvolti. Ha svolto attività di ricerca in Italia e all'estero e, nel 2016-2017, ha vinto l'Italian Fellowship presso l'American University di Roma. Già membro del programma di ricerca "Living Urban Scape", dal 2018 è membro del Consiglio Direttivo della Società Scientifica Italiana di Architettura del Paesaggio (IASLA) e membro dell'Istituto Nazionale di Architettura (INARCH).

Festivaletteratura Festivaletteratura


Paesaggi d'autore. Il Novecento in 120 progetti, Alinea, 2008

Anna Lawrence Halprin. Paesaggi e coreografie del quotidiano, con Benedetta Di Donato, Libria, 2014

Festivaletteratura