Gaël Giraud

Economista e religioso francese, classe 1970, dopo un dottorato in matematica è partito in Ciad per insegnare matematica e fisica in un collegio dei gesuiti. Lì ha dato vita al Centro di Balimba – un centro di accoglienza per i bambini della strada – dopo aver visto molti di loro nascere e morire in prigione. Attraverso questa esperienza è entrato in contatto con realtà di estrema indigenza, ispirato dagli insegnamenti di Papa Francesco nell'enciclica Laudato si'. Tornato dal Ciad, ha dato seguito alla sua vocazione religiosa, entrando nell'ordine dei gesuiti e divenendo sacerdote. Già Chief economist dell'Agence Française de Développement e direttore di ricerca del Centre National de la recherche scientifique di Parigi, attualmente dirige il Centro per la giustizia ambientale presso la Georgetown University di Washington DC. Nel 2015 ha scritto il saggio Transizione ecologica, che gli è valso il Prix Lycéen "Lire l'Économie" e e il Premio Biella Letteratura e Industria.

Festivaletteratura Festivaletteratura


Transizione ecologica. La finanza a servizio della nuova frontiera dell'economia, EMI, 2015

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura