Lily King

Lily King è nata e cresciuta in Massachusetts, ha studiato Letteratura inglese e Scrittura creativa e insegnato presso vari atenei e scuole superiori. Ha pubblicato il romanzo The Pleasing Hour (Barnes and Noble Discovery Award) nel 1999. Al centro del libro v'è la storia di Rose, ragazza alla pari americana che scappa dalla sua vita per diventare parte di una famiglia parigina. I legami con i bambini e il loro padre crescono tuttavia troppo in fretta e troppo intensamente per durare, così la protagonista si trova ancora una volta alle prese con una drammatica fuga emotiva. Anche nel suo secondo romanzo, The English Teacher (2005), King mette a nudo i segreti famigliari e il legame fra madre e figlio. Pagine in gran parte autobiografiche sono invece quelle di Father of the Rain (2010), opera che richiama storie di separazioni, cambi di casa e di famiglia. Euforia (2016), vincitore del Kirkus Award for Fiction, è l'ennesima riprova del suo talento: in questo caso, il pretesto per esplorare le relazioni umane è la storia di un triangolo amoroso fra antropologi nella Nuova Guinea degli anni '30, ispirato all'incontro tra Margaret Mead, Fenwick Schuyler e Gregory Bateson. Oltre che cinque romanzi (l'ultimo in ordine di tempo, tradotto da Fazi nel 2021, è Scrittori e amanti), l'autrice ha pubblicato racconti, saggi e recensioni nelle maggiori riviste americane (The New York Times, The Washington Post, The Los Angeles Review of Books) e in numerose antologie.

(foto: © Winky Lewis - sito ufficiale)

Festivaletteratura Festivaletteratura


Euforia, Adelphi, 2016

Scrittori e amanti, Fazi, 2021

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura