Louise O'Neill

Louise O'Neill è una scrittrice e giornalista irlandese originaria di Clonakilty, nella contea di Cork. Dopo la laurea in Letteratura inglese al Trinity College, ha lavorato a New York nel mondo della moda ed è stata collaboratrice del magazine Elle. Scrive su diverse testate irlandesi e si occupa di femminismo, moda e cultura pop. Con il romanzo Solo per sempre tua ha firmato un'accattivante opera di esordio che presenta più di un'affinità con pietre miliari della letteratura distopica come Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood. La trama ha come scenario una società futura in cui le ragazze vengono prodotte in laboratorio al solo scopo di rispondere ossessivamente al requisito dell'avvenenza fisica, in un crescendo di incubi patinati e competizioni per la sopravvivenza che richiamano il peggiore stato totalitario. Il libro si è aggiudicato il Bookseller Young Adult Prize 2015 ed è entrato in più paesi nella lista dei bestseller. Con il romanzo successivo, Te la sei cercata, O'Neill ha raccontato la storia di Emma, una liceale che subisce una doppia violenza: la prima fisica, a una festa, la seconda online, nel momento in cui le foto dell'accaduto vengono pubblicate sui social network. Il suo ultimo libro tradotto in Italia è Il silenzio dell'acqua, una rilettura in chiave femminista del classico di Andersen La Sirenetta.

(foto: © Emma Jervis)

Festivaletteratura Festivaletteratura


Solo per sempre tua, HotSpot, 2016

Te la sei cercata, HotSpot, 2018

Il silenzio dell'acqua, Hotspot, 2019

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura