Nadia Urbinati

Nadia Urbinati è un'accademica, politologa e giornalista italiana naturalizzata statunitense. Originaria di Rimini, frequenta l'Università di Bologna e si laurea in Filosofia. In seguito si trasferisce negli Stati Uniti, dove intraprende una brillante carriera accademica. Attualmente insegna Teoria politica presso il Dipartimento di Scienze politiche della Columbia University di New York ed è docente a contratto presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. In passato ha insegnato a Milano (Università Bocconi), Parigi (SciencesPo) e San Paolo (Unicamp). I suoi ambiti di studio privilegiati riguardano il pensiero politico moderno e le teorie della sovranità e della rappresentanza politica; in tempi più recenti si è dedicata più approfonditamente allo studio dei populismi contemporanei e delle ideologie antidemocratiche dell'ultimo decennio. Ha presieduto l'associazione di cultura politica Libertà e Giustizia ed membro del Comitato Esecutivo della fondazione Reset - Dialogues on Civilizations. Collabora con diverse testate, in particolare con Repubblica, ed è stata co-editor della rivista universitaria Constellations: An International Journal of Critical and Democratic Theory. Tra le sue ultime pubblicazioni: Io, il popolo (Il Mulino, 2020) e Pochi contro molti (Laterza, 2020).

Festivaletteratura Festivaletteratura


Le civili libertà. Positivismo e liberalismo nell'Italia unita, Marsilio, 1990

Individualismo democratico. Emerson, Dewey e la cultura politica americana, Donzelli, 1997

L'ethos della democrazia. Mill e la libertà degli antichi e dei moderni, Laterza, 2006

Ai confini della democrazia. Opportunità e rischi dell'universalismo democratico, Donzelli, 2007

Lo scettro senza il re. Partecipazione e rappresentanza nelle democrazie moderne, Donzelli, 2009

Individualismo democratico. Emerson, Dewey e la cultura politica americana, Donzelli, 2009

Democrazia rappresentativa. Sovranità e controllo dei poteri, Donzelli, 2010

Liberi e uguali. Contro l'ideologia individualista, Laterza, 2011

Prima e dopo. La brutta china della democrazia italiana, Donzelli, 2011

Il bene e il giusto, Forum, 2013

Democrazia in diretta. Le nuove sfide alla rappresentanza, Feltrinelli, 2013

Missione impossibile. La riconquista cattolica della sfera pubblica, con Marco Marzano, Il Mulino, 2013

Democrazia sfigurata. Il popolo fra opinione e verità, Università Bocconi, 2014 (Egea, 2016)

La vera seconda Repubblica. L'ideologia e la macchina, con David Ragazzoni, Raffaello Cortina, 2016

Costituzione italiana. Articolo 1, Carocci, 2017

La società orizzontale. Liberi senza padri, con Marco Marzano, Feltrinelli, 2017

Utopia Europa, intervista di Antonio Fico, Castelvecchi, 2019

La democrazia del sorteggio, con Luciano Vandelli, Einaudi, 2020

Io, il popolo. Come il populismo trasforma la democrazia, Il Mulino, 2020

Pochi contro molti. Il conflitto politico nel XXI secolo, Laterza, 2020

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura