Neri Marcorè

Attore marchigiano, classe 1966, dopo aver conseguito il diploma di interprete presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici 'Carlo Bo' si avvicina giovanissimo al mondo dello spettacolo. Nel 1990 partecipa al varietà di Gigi Sabani Stasera mi butto; contemporaneamente lavora insieme a Raffaella Carrà in Ricomincio da due. Al 1997 risale la fortunata collaborazione con Serena Dandini, Corrado e Sabina Guzzanti nel varietà satirico Pippo Chennedy Show. Il sodalizio continua nel 2001, quando Marcorè è tra i protagonisti dell'Ottavo nano e resta impresso nell'immaginario di moltissimi telespettatori per le memorabili interpretazioni di uno stralunato Alberto Angela e del politico Maurizio Gasparri. Su Rai 3 conduce per un decennio insieme a Piero Dorfles il book-game Per un pugno di libri (2001-2011) e, nello stesso periodo, partecipa ai programmi di Serena Dandini Parla con me (su Rai 3) e The Show must go off (su La7). Ancora in Rai, recita in miniserie, film per la tv e sitcom di successo. Nel 2013 conduce NeriPoppins e, nel 2017, insieme a Serena Rossi, il programma in quattro puntate Celebration. Negli ultimi anni ha partecipato ai programmi Stati generali (Rai 3, 2019-2020) e Dimartedì (La7, 2020). Al cinema viene diretto a più riprese da Pupi Avati, recitando nei film Il cuore altrove (2003), La seconda notte di nozze (2005) e Gli amici del bar Margherita (2009). Dopo aver preso parte alle commedie di culto Smetto quando voglio (2014) e Smetto quando voglio – Ad honorem (2017) di Sydney Sibilla e a molte altre produzioni, di recente è apparso nei film Cambio tutto! di Guido Chiesa (2020), Si muore solo da vivi di Alberto Rizzi (2020) e Boys di Davide Ferrario (2021).

(foto: © Festivaletteratura)

Festivaletteratura Festivaletteratura


Amo, con Serena Dandini, a cura di Alessandro Rossi, Rizzoli, 2006

Tutti pazzi per Neri. Da Angela e Zapatero. Un dizionario comico, a cura di Alessandro Rossi, Rizzoli, 2007

Festivaletteratura