Vai all'installazione web  ➜

Un bastimento carico di romanzi, saggi, poesie e canzoni, è giunto dal Nord Europa per deliziare virtualmente i visitatori della città in libri di Festivaletteratura 2021 attraverso un minisito navigabile per tutto l'anno. Il Baltico non è mai stato così vicino grazie alla bibliografia curata dal coordinatore del progetto Luca Scarlini con la consulenza di docenti universitari e ricercatori, scrittori ed editori. Capolavori della letteratura finlandese come Santa miseria o La grande illusione cedono il passo ai titoli di autori dei nostri giorni – da Kjell Westö a Kari Hotakainen, da Monika Fagerholm a Laura Lindstedt –, passando per le testimonianze di studiosi della capitale e delle sue vicende letterarie come Nicola Rainò, Massimo Ciaravolo e altri ancora, molti dei quali ospiti delle quattro puntate radiofoniche di Radio Helsinki. L'installazione web è arricchita dagli immancabili percorsi di lettura tra i titoli in bibliografia e da una nutrita selezione di musiche e risorse online che provano a tracciare le coordinate di una città unica nel suo genere.

Festivaletteratura