Alessandro Gori
scopri gli eventi

Comico e scrittore, conosciuto anche come "lo Sgargabonzi", è nato nelle campagne della Val di Chiana e si è laureato in Psicologia a Firenze con una tesi sulla Internet Addiction. Appassionato di giochi da tavolo e fumetti, dal nome di una delle carte del Mercante in Fiera disegnate da Jacovitti ha ereditato il suo nome d'arte e creato nel 2005 l'omonimo blog, divenuto nel 2013 una pagina Facebook molto seguita per i contenuti provocatori e di umorismo nero. Già ospite fisso del programma Una pezza di Lundini su Rai 2, nel 2020 Gori è stato anche protagonista di una puntata monografica di Storie Inventate. Ha pubblicato alcuni libri, tra cui, nel 2022, Confessioni di una coppia scambista al figlio morente, una raccolta di racconti divenuta anche uno spettacolo teatrale. «Spesso è in rete – ha affermato Gianluigi Simonetti a proposito del suo lavoro – che nascono le minute dei pezzi di Gori, ma lo stile è tagliente e preciso… Le chiacchiere del mondo sono convocate e frullate per negare il mondo stesso, e inventarsene un altro, che non esiste, ma dove tutto è possibile».



Le avventure di Gunther Brodolini, Fuorionda, 2013

Il problema purtroppo del precariato, con Gianluca Cincinelli, Fuorionda 2015

Jocelyn uccide ancora, Minimum fax, 2018

Confessioni di una coppia scambista al figlio morente, Rizzoli Lizard, 2022

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura