Andrea Salvatore
scopri gli eventi

Andrea Salvatore insegna Filosofia politica presso l'Università di Roma "La Sapienza". Da anni è impegnato insieme al collega Mariano Croce in un lavoro di reinterpretazione dell'opera di Carl Schmitt, culminato, tra le altre cose, in The Legal Theory of Carl Schmitt (Routledge, 2013), L'indecisionista. Carl Schmitt oltre l'eccezione (Quodlibet, 2020) e Carl Schmitt's Institutional Theory. The Political Power of Normality (Cambridge University Press, 2022). Nel 2022 i due studiosi hanno pubblicato per Nottetempo Cos'è lo stato di eccezione, un saggio in cui sviscerano e reinterpretano alla luce del presente uno dei concetti fondamentali della scienza politica del XX secolo.



Giustizia in contesto. La filosofia politica di Michael Walzer, Liguori, 2010 (2016)

Filosofia politica. Le nuove frontiere, con Mariano Croce, Laterza, 2012

L'anarchismo. Teoria, pratica, storia, DeriveApprodi, 2020

L'indecisionista. Carl Schmitt oltre l'eccezione, con Mariano Croce, Quodlibet, 2020

Carl Schmitt. Eccezione. Decisione. Politico. Ordine concreto. Nomos, DeriveApprodi, 2021

Cos'è lo stato di eccezione, con Mariano Croce, Nottetempo, 2022

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura