Annacarla Valeriano
scopri gli eventi

Nata nel 1979, si è laureata con il massimo dei voti all'Università di Teramo nel 2003, con una tesi in Storia contemporanea. L'anno seguente ha contribuito a fondare l'Archivio della Memoria della Fondazione Università degli Studi di Teramo, di cui è responsabile e per il quale ha realizzato progetti di valorizzazione della memoria storica del territorio abruzzese. Su questi temi è stata anche consulente di Rai Storia. Sempre presso l'Università di Teramo, nel 2008 ha conseguito una tesi di dottorato indagando l'uso delle fonti audiovisive nella ricerca storica. I suoi ambiti privilegiati di ricerca sono la storia sociale e culturale, il rapporto tra fonti audiovisive e ricerca storica, la storia della psichiatria. A quest'ultima branca ha dedicato diversi studi editi da Donzelli, in particolare: Ammalò di testa. Storie dal manicomio di Teramo (2014); Malacarne. Donne e manicomio nell'Italia fascista (2017, Premio nazionale di cultura 'Benedetto Croce' – sezione saggistica); e Contro tutti i muri. La vita e il pensiero di Franca Ongaro Basaglia (2022).

VARIAZIONE: Alberta Basaglia non potrà essere presente a Mantova. L'incontro resta confermato con la partecipazione di Annacarla Valeriano e Simonetta Fiori.



Ammalò di testa. Storie del manicomio di Teramo (1880-1931), Donzelli, 2014

Malacarne. Donne e manicomio nell'Italia fascista, Donzelli, 2017

Contro tutti i muri. La vita e il pensiero di Franca Ongaro Basaglia, Donzelli, 2022

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura