Enrico Terrinoni
scopri gli eventi

Nato a Gorizia nel 1976, docente universitario, saggista e traduttore, insegna Letteratura inglese all'Università per Stranieri di Perugia. È autore di numerose monografie, tra cui Occult Joyce. The Hidden in Ulysses (Cambridge Scholars Publishing, 2007), James Joyce e la fine del romanzo (Carocci, 2015), Oltre abita il silenzio. Tradurre la letteratura (Il Saggiatore, 2019) e Chi ha paura dei classici? (Cronopio, 2020). Tra le sue tante traduzioni italiane si ricordano quella dell'Ulisse di Joyce per Newton Compton (con Carlo Bigazzi, 2012) e di Finnegans Wake per Mondadori (con Fabio Pedone, 2017). Nel 2022 ha pubblicato per Feltrinelli il saggio Su tutti i vivi e i morti. Joyce a Roma.



Voci d'Irlanda. Oralità e tradizione nella cultura irlandese, Bagatto libri, 2001

News e fiction. Indagine sui linguaggi giornalistici dell'inglese, ETS, 2005

Leggere, tradurre interpretare. Percorsi letterari possibili d'Inghilterra e Irlanda, Yorick libri, 2006

Il chiarore dell'oscurità. Narrazioni parallele e possibili nell'Ulisse di James Joyce, Bulzoni, 2007

Occult Joyce. The Hidden in Ulysses, Cambridge Scholars Publishing, 2007

Attraverso uno specchio oscuro. Irlanda e Inghilterra nell'Ulisse di James Joyce, Universitas Studiorum, 2014

James Joyce e la fine del romanzo, Carocci, 2015

Irlanda. Un romanzo incompiuto, Aguaplano, 2018

Oltre abita il silenzio. Tradurre la letteratura, Il Saggiatore, 2019

Fantasmi e ombre. Roma, James Joyce e Giordano Bruno, con Vittorio Giacopini, Luca Sossella, 2021

Su tutti i vivi e i morti. Joyce a Roma, Feltrinelli, 2022

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura