Espérance Hakuzwimana
scopri gli eventi

Nata in Ruanda nel 1991, è cresciuta in provincia di Brescia. Scrittrice e attivista culturale, ha compiuto gli studi universitari tra Trento e Bologna e ha frequentato la Scuola Holden di Torino. È membro dell'associazione Il razzismo è una brutta storia – che da anni combatte le discriminazioni attraverso progetti didattici e iniziative culturali – e cura rubriche radiofoniche di libri e attualità. Nel 2019 ha pubblicato un racconto nell'antologia di scrittrici afro-italiane Future. Il domani narrato dalle voci di oggi, curata da Igiaba Scego ed edita da effequ; nello stesso anno ha firmato per People E poi basta. Manifesto di una donna nera italiana, un libro a metà strada tra il saggio, l'autobiografia e il manifesto che testimonia l'impegno dell'autrice nella lotta contro ogni forma di discriminazione. Di prossima uscita per Einaudi il romanzo Tutta intera.

(foto: © Festivaletteratura)

211
7,00 € Spazio Festivaletteratura
Randa Ghazy, Espérance Hakuzwimana e le ragazze e i ragazzi di Passports
IL RACCONTO DELL’ALTRO


Lamiere, in AA.VV., Future. Il domani narrato dalle voci di oggi, a cura di Igiaba Scego, effequ, 2019

E poi basta. Manifesto di una donna nera italiana, People, 2019

Tutta intera, Einaudi, 2022 (in uscita)

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura