Marco Di Domenico
scopri gli eventi

Marco Di Domenico è un biologo specializzato in entomologia e lotta biologica. Ha lavorato come ricercatore presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata e ha collaborato con istituti enciclopedici, parchi, riserve naturali e musei naturalistici. Il suo primo libro, Clandestini. Animali e piante senza permesso di soggiorno (2008), è un saggio dedicato a 45 specie animali e vegetali stabilitesi in habitat diversi da quelli d'origine ma capaci di adattarvisi perfettamente. I successivi testi della serie I più..., indirizzati a un pubblico di piccoli lettori, mirano invece a guidare i bambini nel mondo e nelle meraviglie della natura. Con Italiani pericolosi (2012), l'autore è tornato al saggio scientifico di carattere divulgativo, tracciando una rassegna delle specie animali a oggi presenti in Italia in grado di rappresentare un pericolo per l'uomo. Il mondo segreto degli insetti (2017) presenta invece in modo chiaro e divertente il ruolo fondamentale che questi piccoli animali, sopravvissuti ai dinosauri, continuano a esercitare nel nostro pianeta, mentre Taccuino delle metamorfosi (2022), tra appunti e disegni più o meno ordinati, indaga uno dei cardini dell'evoluzione.

(foto: © Festivaletteratura)



Clandestini. Animali e piante senza permesso di soggiorno, Bollati Boringhieri, 2008 (2010)

I più...colorati. Lo straordinario mondo degli animali, Liscianigiochi, 2012

I più...grandi. Lo straordinario mondo degli animali, Liscianigiochi, 2012

I più...invisibili. Lo straordinario mondo degli animali, Liscianigiochi, 2012

I più...strani. Lo straordinario mondo degli animali, Liscianigiochi, 2012

Italiani pericolosi. Leggende e verità sugli animali di casa nostra, Bollati Boringhieri, 2012

Il mondo segreto degli insetti, Editoriale Scienza, 2017

Taccuino delle metamorfosi, Codice, 2022

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura