Tommaso Melilli
scopri gli eventi

Tommaso Melilli è nato a Cremona nel 1990. Chef, scrittore e consulente creativo, ultimato il liceo si trasferisce a Parigi, dove incomincia a lavorare in un piccolo bistrot e in altri ristoranti della città. Il ritorno in Italia lo porta a firmare I conti con l'oste (Einaudi, 2020), esordio letterario nel «paese delle tovaglie a quadretti». Prima di allora ha scritto di ricette e divagazioni culturali sulle pagine di Rivista Studio, curando la rubrica Tovagliette. Attualmente scrive sul Venerdì di Repubblica e su Slate ed è uno dei fondatori di L'integrale, rivista di pane e cultura. Vive a Milano, dove ha curato l'apertura di Contrada Govinda, il primo ristorante del Panificio Davide Longoni; è inoltre coordinatore del Master in Communication & Branding Design for Food dell'Istituto d'Arte Applicata e Design (IAAD) di Bologna.

(foto: © Giliola Chistè)



I conti con l'oste. Ritorno al Paese delle tovaglie a quadretti, Einaudi, 2020

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura