Vittorio Giardino
scopri gli eventi

Vittorio Giardino (Bologna, 1946) si laurea in Ingegneria elettronica. A 31 anni abbandona la professione tecnica per dedicarsi ai fumetti, esordendo su alcune riviste amatoriali. Stregato dal noir e dalla bande dessinée franco-belga, Nel 1979 pubblica la prima storia del detective privato Sam Pezzo sulle pagine del Mago, mentre nel 1981 crea per la rivista Orient Express il suo Max Friedman, protagonista di avventure di spionaggio ambientate negli anni Quaranta. La prima tra queste, Rapsodia ungherese, viene pubblicata in libro l'anno seguente e procura a Giardino i primi, importanti riconoscimenti. Nel 1984 pubblica le storie di Little Ego, una deliziosa sognatrice ossessionata dalle sue fantasie, rivisitazione erotica di Little Nemo di Winsor Mc Cay. Nel 1991 prosegue la sua attività lavorando al nuovo personaggio di Jonas Fink, indimenticabile sognatore nella Praga del Secondo dopoguerra che vede la luce sulle pagine della rivista Il Grifo. Per le storie di Jonas Fink, ultimate e raccolte nel 2018 all'interno del volume Una vita sospesa, riceve il Premio Alph-Art al Festival di Angoulême (1995) e l'Harvey Awards al San Diego Comic-Con (1998). Nel 2005 pubblica l'album Eva Miranda, una vera e propria soap-opera a fumetti con tanto di spot pubblicitari, continuando a lavorare anche nel campo dell'illustrazione (Vogue, Je Bouquine, Mosquito, ecc.) e della grafica pubblicitaria. Le creazioni di una vita, edite e inedite, sono in parte confluite in due recenti pubblicazioni targate Rizzoli Lizard: Viaggi, sogni e segreti (2020) e Tratti in salvo (2022).

(foto: © Festivaletteratura)



Sam Pezzo, L'isola trovata, 1981 (Gruppo Editoriale L'Espresso, 2006)

Rapsodia ungherese, L'isola trovata, 1982 (Lizard, 2004)

Shit City, L'Isola trovata, 1985

Vittorio Giardino, L'arca perduta,1986

La porta d'Oriente, Milano libri, 1987 (Lizard, 2000)

Vacanze fatali, Editori del Grifo, 1989 (Rizzoli Lizard, 2009)

Little Ego, Glamour International Production, 1990 (Lizard, 2006)

Jonas Fink. L'infanzia, Lizard, 1997

Jonas Fink. L'adolescenza, Lizard, 1998

Viaggi inquieti. 4 racconti, con Pierfrancesco Prosperi, Lizard, 1999

No pasarán. Una storia di Max Fridman, Lizard, 2000 (Rizzoli Lizard, 2011)

Spazio d'autore. Tavole fuori testo, Lizard, 2001

Max Fridman, La Repubblica, 2003 (Mondadori, 2009)

Tra romanzo e regia, V. Pavesio, 2003

Calma, lusso e voluttà, Lizard, 2004

Cad girl, Di, 2005

Eva Miranda, Lizard, 2005

Lusso. L'eterno desiderio del superfluo, Grifo Edizioni, 2007

Tratti d'autore, Edizioni Di, 2008

La metà seducente, Edizioni Di, 2009

Calma, Grifo Edizioni, 2009

Voluttà. Folle estasi d'armoniose curve, Grifo Edizioni, 2010

Sam Pezzo, Rizzoli Lizard, 2016

Una vita sospesa. Jonas Fink, Rizzoli Lizard, 2018

Viaggi, sogni e segreti, Rizzoli Lizard, 2020

Tratti in salvo. Storie brevi, illustrazioni, perle ritrovate, Rizzoli Lizard, 2022

Scopri i suoi libri su librerie.coop

Festivaletteratura