Leggo il Festival: una prima bibliografia minima

21 6 2018

Leggo il Festival: una prima bibliografia minima

Uno sguardo sugli autori della prossima edizione attraverso 36 libri scelti da bibliotecari e gruppi di lettura mantovani

Orientarsi tra gli autori di Festivaletteratura non è affatto facile! Chi vado ad ascoltare? Cosa leggo? Cosa guardo? Domande innocue e meravigliose si affastellano in testa, la confusione regna sovrana e conquista le migliori emozioni, ma il Festival serve proprio a questo, soprattutto quando il programma 2018 è ancora all'orizzonte. Ogni tanto cerchiamo di fornirvi qualche indizio, come alla presentazione dei nomi di martedì scorso, attraverso la guida ai temi del prossimo Festival che ci accompagnerà da qui al lancio del programma, oppure condividendo qualche piatto ricco sui nostri canali social; ma si tratta sempre e solo di piccole suggestioni in un mare davvero sconfinato. La bussola più bella restano gli autori e i libri che ci hanno portato fin qui e che anche quest'anno i bibliotecari e i lettori della Rete Bibliotecaria Mantovana hanno iniziato a ordinare e a sfogliare, mettendo a punto una primissima bibliografia di alcuni dei libri e degli scrittori che ospiteremo a Mantova. È una bibliografia minima, tutt'altro che esaustiva, ma spazia dalla poesia alla narrativa, dal graphic novel alla raccolta di racconti, collegando nomi, generi e storie. Ognuno potrà integrarla a proprio piacere per tutta l'estate, in attesa del programma completo e delle agognate giornate di settembre.

[Se non previsualizzi la bibliografia clicca qui]

(caricamento...)

Vi ricordiamo di non perdere tutti gli aggiornamenti e le curiosità sul Festival prossimo venturo consultando il nostro sito e le nostre pagine social, oppure iscrivendovi alla nostra newsletter. Nelle prossime settimane, in sinergia con i bibliotecari e i gruppi di lettura della Rete Bibliotecaria Mantovana (e non solo), porteremo un po' di Festival anche fuori città, con una serie di serate di presentazione presso biblioteche e centri culturali. Il calendario degli appuntamenti è ancora in fase definizione ma presto sapremo fornirvi più dettagli. Intanto, buona lettura a tutti!

Festivaletteratura