Incontro con Ben Lerner

11 5 2017

Incontro con Ben Lerner

Sabato 13 alle 18, appuntamento all'Oberdan col poeta e scrittore statunitense

Dopo l'uscita dei romanzi Un uomo di passaggio e Nel mondo a venire, il poeta e narratore Ben Lerner, classe 1979, si è affermato come uno degli autori statunitensi più interessanti della sua generazione e ha raccolto un plauso pressoché unanime da parte della critica e dei lettori. Tra il 2003 e il 2010 ha pubblicato tre raccolte di poesie (The Lichtenberg Figures, Angle of Yaw e Mean Free Path) che gli sono valse prestigiosi riconoscimenti internazionali, e alla sua primigenia vocazione letteraria guarda anche il recente Odiare la poesia (Sellerio, 2017), oggetto del suo prossimo incontro a Mantova insieme ad Andrea Ranzato.

(caricamento...)

«Che forma di arte è – si chiede Lerner – quella che dà per scontato di non piacere al suo pubblico, e che artista è quello che condivide questa antipatia, e anzi la incoraggia?» Nel suo breve e personalissimo libro, l'autore si misura con le opinioni e i sentimenti, spesso contraddittori, che accompagnano da sempre la poesia e la sua ricezione, regalando al lettore «una grande critica del genere poetico, e una delle sue difese più appassionanti» (Bookforum).

(caricamento...)

L'incontro a ingresso libero è il primo dei quattro appuntamenti organizzati da Festivaletteratura da qui a giugno per avvicinarsi alla prossima edizione del Festival e si terrà domani (sabato 13) alle 18:00 presso il Cinema Oberdan. Durante l'incontro sarà possibile sottoscrivere o rinnovare la propria tessera Filofestival 2017, offrendo un prezioso sostegno alla vita dell'Associazione.

Foto di copertina: Ben Lerner - © Matt Lerner

Festivaletteratura